Seabass: with gum is much better!!!

Sono anni che pesco a spinning in mare ma non ho mai pensato di usare le esche siliconiche per la ricerca della spigola.
Da un' anno però sono cambiate molte cose...l'amico Alessandro (alias Sammy) ha cominciato a usarle per di più con successo!! fomentato da questo mi sono fatto insegnare gli inneschi, le esche migliore come dove e quando utilizzarle.
Inizialmente, anche se i risultati ci sono stati e continuavano a starci, io non ci credevo molto, pescavo male, senza convinzione, senza interesse...fino al giorno in cui Sandro mi disse testuali parole "CI DEVI CREDERE"
Come fossi forgiato da queste parole, le mie convinzioni nell'utilizzo di siliconi crescerono fino a quando una bella mattina con scaduta di scirocco diedero il primo vero risultato, una bella regina di 1,5Kg presa con questa "tecnica"
Poco dopo arriva Sandro e con la sua esperienza ne fà due nell'arco di 10 minuti
Ora la pesca con il silicone mi piace ancora di più, ora pesco più convinto, con più piacere e in ogni uscita un silicone armato è sempre con me....

3 commenti:

  1. Grande Gregghy,
    Bella spigoletta e bello il nuovo blog.
    Complimenti,

    Tom Hardy

    RispondiElimina
  2. Be,' le regine a gomma sono una poesia.
    La gomma in genere.
    Certo bisogna studiare un po': capire il giusto peso per non "ammazzare" il nuoto della soft-bait e' fondamentale...

    RispondiElimina
  3. ho dedicato serate serate e serate di pesca a spinning e giuro su dio non ho mai preso niente. niente di niente. sono anni che tento, con qualsiasi artificiale (siliconico, wtd, rapala ecc..ec..) ma mai preso niente, ne spigole ne barracuda ne lecciotte ne serra niente. Fortunatamente la mia pesca principale è a galla , e li riesco a catturare parecchio, ma lo spinning mi affascina ma senza risultati :( bei pesci cmq !!!!

    RispondiElimina