Il futuro è rock!!!

Da un po di tempo questa tecnica mi aveva incuriosito; leggendo a destra e sinistra nel web ho trovato tutte le informazioni che mi servivano per iniziare questa divertentissima tecnica chiamata ROCKFISH/LIGHT SPINNING.
La tecnica è basata sull'utilizzo di attrezzatura leggerissima con grammature variabili dai 0.9 ai 10 gr. indirizzata a tutta quella fascia di "piccoli" predatori insidiabili solo con esche di piccolissime dimensioni.
I spot che verranno battuti sono i soliti porti spiagge e scogliere basse, naturalmente con le condizioni di mare calmo e appena mosso, giorno e notte senza limiti.
Per iniziare la mia attrezzatura scelta è composta da:
Rod: Major Craft Solpara RockFish & Ajing Game SPS-S702M 0.9-5gr. 1-5lb
Reel: Shimano aernos 2500 fa
Line: SuperPE 6lb
Come terminali si utilizzano nylon di diametri che variano dal 0,20 al 0,25 sempre con un piccolo moschettone per agevolare il cambio delle esche.
Oggi la prima uscita in compagnia di Dario e i risultati già sono usciti,
Due scorfani per lui e uno per me!!!
A presto!!!

Nessun commento:

Posta un commento