In attesa

...di una mareggiata, il freddo è tanto come la voglia di pescare, ma è veramente difficile stare fuori con queste temperature....
La compagnia della musica può colmare ogni occasione!!!


Ultra finesse

Una tecnica che mi è sempre piaciuta...quale stagione meglio dell'inverno si presta all'utilizzo di questa tecnica...
La temperatura dell'acqua è di 12°, le forti pioggie dei giorni passati hanno freddato drasticamente le acque del lago portandole ad assumere torbidità molto elevate.
La tramontana batte tesa, fortunatamente un pò di sole in giornata a stemperato facendo salire il termometro fino a 16° per arrivare ai 12° verso il tramonto.

L'approccio mirato all'ultra finesse, inizialmente provo con un drop shot con 3gr, un bass sui 3 etti non sfugge all'innesco, ma mi sembra che l'approccio è troppo rapido e decido di passare ad un'innesco wacky con un flick shake 3,8"
 Due bass che non superano i 10 cm sfidano le acque fredde e attaccano voracemente l'esca. Ma non cerco loro, cerco qualcosa di più importante.
Il freddo mi tiene compagnia e io continuo la ricerca lenta quasi alla nausea, e proprio quando meno me l'aspettavo in un corridio tra le cannucce affioranti sento che l'esca viene trascinata.
Una morbida ferrata e parte un breve e timido combattimento, qualche sfrizionata e il bass è pronto a farsi immortalare.Naturalmente me l'aspettavo di non trovare molta attività e di conseguenza poca forza nell'eventuale preda.
Ma penso che pesci del genere abbiano valori diversi date le condizioni, la ricerca e le attrezzature utilizzate...




Rod: Jackall Bros Competist XF
Reel: Luvito 256
Line: Addict Fluoro 4LB
Lure: Flick Shake 3,8"


Shimano Rarenium 4000FA: CUSTOM

Il secondo mulinello che ho in possesso, dopo aver utilizzato con successo e scoprire tutte la sua qualità ho venduto il primo mulo ad un amico che necessitava di un mulinello da abbinare ad una cannetta da spigola.
Dopo nemmeno un'anno, e dopo aver provato altri mulinelli, sento la necessità di acquistarne un'altro dato al suo potente rapporto prezzo/qualità.
Ecco che mi reco presso BIG FISH a prenderne uno nuovo!!
Mi preparo per la stagione che sta per iniziare e quindi un pò di customizzazione se la merita....
Cosa fondamentale per migliorare una prestazione già sufficientemente buona, dei dischi in frizione in carbonio, niente slittamenti e precisione sulla regolazione.

Un reel stand, per proteggere questo gioiellino da graffi e urti vari


La manovella argentata originale è bella, il pomello anche, ma purtroppo è poco pratico....
Applicare una manovella di un'altro colore con un pomello più prestante, sempre in casa Shimano dal BIOMASTER 4000SW è possibile reperire il codice della manovella completa e ordinarla in qualsiasi Shimano shop. La manovella è totalmente compatibile, basta svitare l'originale e avvitare la nuova.


Un ottimo mulinello che va tenuto con molta cura e amore....a breve solo per l'estetica, applicherò uno stringi frizione dello stradic ci4...


A presto...

Ordine

In una giornata dove la pesca non è permessa che c'è di meglio di fare un bell'acquisto presso BIG FISH di una bellissima MEIHO VERSUS 3080 e dare una bella sistemata a tutte le scatole e i vari artificiali in giacenza?
Si comincia con la gomma...
E poi con la plastica...
Ora un'altra VERSUS 3043 piena di plastica mi attende...