Sorry...

Quasi due mesi che non scrivo!!!! Due mesi di duro lavoro, l'estate, il caldo, la gente e poche uscite di pesca....

Poche perchè qualche uscitina sono riuscito a farla, sia da terra che in belly boat con catture irrilevanti

Una breve vacanza con mia moglie in Puglia per il matrimonio dell'amico Matteo con cui abbiamo passato la serata successiva nella bellissima Otranto.


Ora le temperature (nonostante siano ancora alte) sembrano più dolci e le porte dell'autunno mi invogliano a pescare con la speranza di fare qualche bella cattura!!!

A presto!!!

Serate estive

Ormai siamo in piena estate, gli impegni non mancano mai, il tempo scarseggia sempre e il caldo limita il tutto!!!
Quindi il momento migliore da sfruttare è la sera, magari dopo aver mangiato un pezzo di pizza sul cofano della macchina mentre tutti i bagnati tornano a casa.
Con me c'è mia moglie, che attrezzata di tutto punto si cimenta in questa pesca rilassante e divertente.
L'approccio naturalmente è ultra light e insidiare prede "insolite" allo spinning non è poi così difficile, basta cambiare strategia, metodo e i risultati non mancano di sicuro.
Per ingannare tutti quei pesce che a spinning generalmente non si fanno, ovvero i grufolatori, applichiamo un setting simil "carolina rig" formato da una piccola torpilla da 6gr., gommino salva nodo e una piccola girella tripla per evitare torsioni; a quest'ultima un terminale in FC dello 0,16 di 7-8 cm. con un amo Aberdeen n°8.
Come esca naturalmente un verme siliconico, in questo caso il power isome di marukyu che come sempre da i suoi risultati, ma anche altre imitazioni di vermetti, gamberi o piccoli creature sicuramente funzionano, e che prossimamente proveremo.
Mangiatine frequenti, piccole e quasi impercettibili sono all'ordine della pescata. Un recupero lento e lineare è quello più giusto, questo proprio perche grazie al piombino che struscia sul fondo e alza la sabbia incuriosisce le prede che troveranno subito il vermino dietro da ingoiare.... e le catture non mancano!!!

Un paio di mormore ingannate sul fondo sabbioso



Un bel ghiozzo preso in prossimità di una scogliera


Per il momento è tutto, continueremo alla ricerca di queste divertenti prede per passare le fresche sere d'estate...

Un video con Lovefish

Eccolo!! un video che avevamo pianificato da tempo, il primo di tanti che ci siamo promessi di fare...


Balla sul belly

Un mare poco formato batte costantemente da giorni la nostra costa, è quel "maretto" che ti permette di pescare solo in determinati posti e che comunque, anche con le adeguate attrezzature, non riesci mai a sfruttare al meglio.
Mi studio la situazione e sfrutto la marea a mio favore, quale scelta migliore di utilizzare il belly boat?
Dopo la mia solita "preparazione" pre pescata sono pronto ad uscire alle prime luci dell'alba. Con me la mia affidabile attrezzatura da baitfinesse per un approccio adeguato alle condizioni.
Appena entrato in acqua pinneggio in direzione del primo spot, un'onda morbida mi culla sulla superficie del mare regalandomi sensazioni che solo un pescatore può immaginare...
Il primo lancio, quello di ricerca, quello che ti fa capire come approcciare nel modo giusto, infatti nonostante il moto ondoso non sia fortissimo mi spinge verso terra e mi fa capire che devo portarmi più sotto alla "strike zone" per entrare meglio in pesca.
Secondo lancio, due giri di manovella e sbam la prima regina è nel guadino.


Bene, ottimo inizio!!! un pò di adrenalina, un pò di emozione e un pò di eccesso di sicurezza...
Terzo lancio, piccolo overcast, la treccia da 6lb si spacca (fortunatamente fuori dall'anellatura) il black minnow n°2 vola e sparisce nel mare....CALMA, CALMA!!! ancora ad oggi mi succedono queste cose...in fretta e furia mentre vengo cullato dal mare rifaccio il terminale e monto un'altro bm sempre n°2, alzo la testa e mi trovo quasi alla deriva...pinneggiando mi riporto nella strike zone e continuo la ricerca, tutto questo avviene con la pinnata costante proprio perché la marea in salita e il moto ondoso non mi permettono di rimanere fermo....
Sbam!!! seconda spigola, che spettacolo, una situazione strepitosa... continuo a spostarmi e a lanciare, terza spigola!!!!!......quarta spigola!!!!


mi accorgo che l'action cam è spenta, l'accendo e fortunatamente riesco a riprendere la quinta spigola!!!!!


è passata circa un'oretta e già comincio ad accusare la situazione, comincio con il rientro e..... sesta spigola!!! Esattamente un'ora e un quarto di pura magia, penso che non mi sono mai divertito in questa maniera, ed oltre alle catture ne ho slamate altre due e un'altra ha fatto un'attacco fino sotto il belly senza risultati.

Soddisfatto e "stanco" mi dedico una meritatissima colazione e me ne vado....

Rod: Palms Molla 66 ULXF
Reel: Abu Garcia Revo LTX
Line: Sunline Super PE 6LB
Leader: Asso di cuori FC 0,23
Lure: Black Minnow n°2