Granieri lake

Dopo aver programmato la battuta di pesca con Franco, oggi alle 6:30 preparo il belly boat e mi calo nelle acque poco profonde del lago Granieri.
Sono stato fino alle 9 circa ma poi purtroppo si sgancia una pinna che rimane sul fondo e mi costringe a rientrare, poco male perchè oltre alla stanchezza a cominciato a tirare anche un pò di vento, e nel poco tempo che sono stato ammollo ho avuto solo un'attacco su un senko 5" montato a texas spiombato.
Riparto a "piedi" lasciando tutto in macchina (compreso cellulare e fotocamera) mi porto solo 3 esche e un'amo:
un cut tail 5", un super cross tail shad 3" e un countdown da 5 cm.
Innesco a wacky il cu tail e ne faccio subito 2 di piccole dimensioni ma comunque significativi.
Cammino intorno al lago e tra un lancio e l'altro in cerca di pizzicare quelli visibili a galla perdo il cut tail; innesco il super cross e vedo una bella cacciata, osservo una cannuccia galleggiante e sotto intravedo un'ombra anomala, lancio preciso sulla cannuccia e BAM!!! canna piegata è grosso!!! fà due salti e fortunatamente non si slama scendo e lo prendo è over il kilo!!!! tutto questo sotto gli occhi di una signora che stava in bicicletta e si è fermata per vedermi pescare, è rimasta sbalordita diceva "che grosso, che grosso" al chè gli dico: "signora mi deve fare una foto e poi me la passa col bluetooth" e lei "ma il mio telefono non ce l'ha" - "è uguale poi vediamo come fare".....niente tira fuori un motorola di 75 anni fà prova a farmi la foto, pensando che l'avesse fatta rilascio il big e sento lei che dice "no, non l'ha fatta"........Grazie lo stesso, l'importante è la testimonianza.....
Un pò amareggiato e rosicante, vado da Franco per raccontargli il fatto.....
Faccio colazione e ricomincio a pescare, ne faccio altri piccoli per un totale di 7 bass 1 pesce gatto e svariati slamati. Sono proprio soddisfatto, ora voglio andare a cercare altre big, di cui ne è certa la presenza.
Ricordo che per pescare al granieri è necessario essere in possesso della licenza di pesca e pagare il tesserino giornaliero.
A presto.

Notturna

Un'uscita tanto attesa, in compagnia del mio carissimo amico Daniele, alias Soldatino, organizziamo la battuta a spigole in notturna.
Una tecnica che definirei "statica", semplice nella pratica e più complicata nella parte teorica ma che può dare parecchie soddisfazioni.
Principalmente abbiamo usato testine piombate con shad siliconici, testine da 10 gr. e shad sui 10 cm.
Per essere la mia prima uscita non è andata male; ho scappottato con questa piccoletta che ha aggredito uno shad yamamoto su testina decoy da 10 gr.
Spero al più presto di ripetere un'altra battuta di questo tipo e prendere qualcosa di più importante ma soprattutto di stare in compagnia del mio "fratello"
A presto

No kill 3.0

Black a galla, apatici, una ventina di catture purtroppo tutti di taglia piccola, max. 300 gr.
Tecnica: wacky e drop spiombato.
Esche: cut tail, senko, pro senko,super pin tail
Poi una trota lisciata e una big sui 2 kg. che non mi ha dato il tempo di aprire la frizione, al 90% chiusa, che alla prima sfrizionata mi ha stuccato lasciandomi con il filo in bando....tutto questo sotto gli occhi di Mario che a mosca ne ha fatto qualcuno.
Il trotone aveva gradito l'innesco wacky con senko 5" laminato verde giallo.
A presto.