Pausa...(non di riflessione)

Buonasera a tutti,
Con dolore, incazzatura e un pò di fortuna sono qui a condividere questa piccola esperienza che mi terra per un pò fuori dalla vita quotidiana e sopratutto dalla pesca.
Con le giornate primaverili di queste ultime settimane, oltre alla pesca, c’è un’altra passione che condivisa con altri amici mi porta a trascorrere i fine settimana e i giorni liberi, la moto!! Un’uscita domenicale non troppo impegnativa ma allo stesso tempo non troppo breve, la destinazione scelta era lago di Bracciano e poi Tolfa tra curve e panorami da brivido.
Puntualissimi si parte alle 9:30 da Anzio e si arriva ad Ostia per l’appuntamento con altri due bikers.
Ci si avvia in otto alla meta stabilità e ancor prima di uscire da Fiumicino, precisamente sul cavalcavia davanti Parco Leonardo, un cavalcavia ad S in salita, dopo aver fatto la prima curva a sx, per riprendere sulla destra il destino ha voluto che alcuni parametri coincidessero…. Ruota sulla striscia bianca di mezza tria, frenatina pre-curva e….il posteriore va a farsi benedire….la moto è persa e i spazi non ci sono più; l’istinto mi porta a buttare giù la moto cercando di tenere la curva ma lo spazio è termitato.
Ad una velocità di circa 60-70 km/h vado incontro al guardareil colpendo di primo impatto la spalla sx per poi cadere a terra.
Il primo a soccorrermi è stato il mio amico Enea, subito dopo altre persone compreso l’autista che mi stava dietro che mi ha confermato che il posteriore se nè andato per fatti sui…
Comunque, morale della favola, frattura (scomposta) della clavicola e dolori su tutto il lato sx, ora ho il tutore e fra poco verrò a conoscenza se devo fare un’intervento o altro….
Un saluto a tutti….

Si riparte a suon di ROCK!!!!

Pescata mirata a rockfish, giornata ventosa, acqua torbida e leggera corrente.
Ho comprato da poco le esche della berkley, precisamente le fat sandworm 4" e decido subito di provarle su un' innesco consigliato.
Pesco diretto con nylon 0,16, amo del n°9 e pallino spaccato a ridosso dell'amo, innesco del fat tipo koreano.
faccio sondare l'esca nei vari strati d'acqua e trai vari scogli, poco dopo sento subito delle mangiate...funziona!!!
Il vento non mi aiuta a tenere la lenza in tensione ma comunque riesco a trovare il momento per ferrare il primo ghiozzo.

Emozionato...slamo e rilascio, continuo alla ricerca del divertimento e subito ne faccio un'altro;
Passa il tempo e sento altre toccate, ma con il filo in bando ferro a vuoto...non mollo e dopo una piccola pausa ecco che esce il terzo
Mi sono divertito su questo spot, mi spot alla ricerca di altro senza alcuni risultati, ma questa pescatina veloce ci voleva...
A presto!!!!

Buon 2012!!

Il 2012 non è iniziato proprio bene per me, spero che per tutti voi sia iniziato decisamente meglio.
Auguro a tutti gli amici e i lettori un buon anno 2012!

Week end di fuoco

Un fine settimana così non capita spesso....
Sabato, primo pomeriggio, mare formato, scirocco,acque pulite e alta marea.....condizioni perfette!!!
Scendo in compagnia di Dario e della mia affidabilissima Speed master;
Dopo un pò le nostre strade si dividono, io trovo un punto con un bel giro d'acqua, mi ritrovo ad utilizzare una testina con un silicone e insistendo passa lei....1,250 kg
Cala il sole e ripieghiamo.

Giorno seguente, vento sostenuto, mare più formato....giornata per pochi....
Io e Alessandro, accaniti come non mai ci dirigiamo sullo spot e incontriamo Dario, scambio di saluti e si comincia;
Non passa molto e sento Dario farneticare qualcosa, mi giro e vedo Ale con la canna piegata....è lei!!!
Non male, all'ago 2,7 kg
Continuo insistentemente e la incoccio pure io....
Questione di secondi e poi.....il nulla....
Mi ritrovo così!!
mea culpa, non avevo cambiato gli ami, erano un pò arrugginiti....Ma Lei non era di piccole dimensioni....

Che dire, stupendo week end, a presto!!!!

3 day, 3 friends, 3 seabass

Comincio con il fare i complimenti al mio carissimo amico Alessandro che lunedì ha preso una spigola di ben 6kg!!!!

Passa un giorno e un'altro amico, Dario, si conquista la sua prima regina importante, 1.6 kg!!!
Stamattina anche per me una reginella di 1,2 kg!!!
Tackles:
Rod: Speed master 66 MHB
Reel: Rarenium 4000FA
Line: Toray seabass 15 LB
Lures: Lucky craft flash minnow 110 col. nishiki
 A presto!!!

Super scorpion!!!!

La passione per il rockfish game non si ferma, oggi le condizioni erano eccellenti per cercare qualche "piccolo" predatore....In compagnia di Dario affrontiamo lo spot;
Comincio subito con un sator worm montato su testina e ogni lancio un'attacco a vuoto. decido di cambiare escha e metto un dolive craw da 2" subito attacco, ma sempre a vuoto, e sfortunatamente pure con l'esca mezza tagliata....
Nel frattempo che ne metto una nuova, Dario, fa il primo e pure di belle dimensioni:
Foto di rito e subito rilancio, nemmeno a farlo apposta ne incoccio un'altro bello
Una foto (pessima) delle catture quasi in contemporanea
A seguirsi, altre 3 catture per Dario e un'altra per me sempre con il dolive craw
Per il momento è tutto....a presto!!!

Sempre più divertente

Dopo cena, in compagnia del mio amico Dario decidiamo di passare qualche ora di pesca, solita attrezzatura ma nuova esca....
Il primo è così
Poi mi sposto, e mentre recupero sul fondo la testina col sator worm sento una mangiata, ferro e tiro su il sator troncato all'altezza della curva della amo sulla testina;
ne innesco un'altro, stesso lancio, stesso recupero, tre mangiate ferro e parte verso sinistra.....filo incastrato sul bordo della barca.....
Preparo la stessa identica lenza, stessa esca, rilancio....mangiata e BAM esce lui
Questa pesca mi piace sempre di più...a presto!!!

The Queen

Il mio GRANDE amico Franco, un "allievo" che mi da sempre gioie.....

Continua così amico mio, la tenacia viene sempre ripagata!!!!

Domenica rock

Oggi nuova battuta a cerca di prede divertenti, Dario comincia in mattinata con questo bellissimo esemplare più altri due.
Nel pomeriggio proviamo insieme, apro le danze con un piccolo esemplare che si slama in volo; poco dopo Dario risponde così
Ci spostiamo di pochi metri e subito faccio il mio esemplare
Per il momento è tutto, a presto!!!

Il futuro è rock!!!

Da un po di tempo questa tecnica mi aveva incuriosito; leggendo a destra e sinistra nel web ho trovato tutte le informazioni che mi servivano per iniziare questa divertentissima tecnica chiamata ROCKFISH/LIGHT SPINNING.
La tecnica è basata sull'utilizzo di attrezzatura leggerissima con grammature variabili dai 0.9 ai 10 gr. indirizzata a tutta quella fascia di "piccoli" predatori insidiabili solo con esche di piccolissime dimensioni.
I spot che verranno battuti sono i soliti porti spiagge e scogliere basse, naturalmente con le condizioni di mare calmo e appena mosso, giorno e notte senza limiti.
Per iniziare la mia attrezzatura scelta è composta da:
Rod: Major Craft Solpara RockFish & Ajing Game SPS-S702M 0.9-5gr. 1-5lb
Reel: Shimano aernos 2500 fa
Line: SuperPE 6lb
Come terminali si utilizzano nylon di diametri che variano dal 0,20 al 0,25 sempre con un piccolo moschettone per agevolare il cambio delle esche.
Oggi la prima uscita in compagnia di Dario e i risultati già sono usciti,
Due scorfani per lui e uno per me!!!
A presto!!!